Coaching

Consapevolezza – Responsabilità – Emozioni/Energia  – Soluzioni Concrete

Abbonamento

Mental Coach

195,00

Il prezzo indicato comprende una Consulenza gratuita di 1 ora e 30min, oltre che 4 sedute da 1 ora. Se non saranno necessarie tutte le sedute, quelle non effettuate saranno rimborsate

Coaching

Definizione:

Il Coaching è un processo di sviluppo della persona, gestito da un professionista qualificato (coach) che accompagna il cliente (coachee) nel raggiungimento di specifici obbiettivi (professionali, personali, sportivi o interpersonali) definiti dal cliente stesso.

Una filosofia non-giudicante basata sul rispetto della persona e sulla convinzione che le potenzialità di ognuno così come fiducia, speranza e determinazione possano essere allenate.

Nella pratica vengono sfruttate tecniche, esercizi e strategie per riconoscere e valorizzare risorse e competenze dell’assistito.

Può essere applicato sul singolo individuo, gruppi o organizzazioni

BENEFICI

A cosa serve?

I vantaggi dell’avere un coach:

Il fine ultimo del Coach è di sostenerti ed assisterti nella stesura di un piano d’azione utile al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Attraverso un confronto costruttivo, in ambiente protetto e senza giudizi, ci si allena nello sviluppo e valorizzazione di una performance ottimale, gratificante ed efficace.

Un Coach non ti darà mai ordini su cosa fare. Il processo decisionale spetta a te

 DIFFERENZE

   Il Coach NON è uno Psicoterapeuta

Differenze fra “Problema” e “Patologia”

Il Coach

L’attività di sostegno e affiancamento del coach non è mai di stampo psicologico o terapeutico ma segue un metodo basato sull’apprendimento attivo.

Il coach ti affianca nel superamento di difficoltà pratiche, siano esse decisionali, strategiche o operative, concentrandosi sul presente. Il Coaching opera laddove non vi siano disagi o problematiche invalidanti di natura psicologica (anche lievi).

Il coach aiuta a gestire e riconoscere le “interferenze”, interne o esterne che si frappongono fra te ed il tuo obbiettivo, a patto che queste non siano dovute a deficit a livello psicologico.

Un coach qualificato e professionale conosce e riconosce i limiti del metodo. Se dovesse intravedere una necessità che vada oltre le proprie competenze o che non rientri nei campi di applicazione del Coaching, è obbligato ad indirizzare il Coachee ai professionisti/specialisti adeguati. Coaching e psicoterapia non sono né comparabili né in competizione.

Il coach NON deve essere considerato una guida od un esempio da seguire

Lo Psicoterapeuta

La figura dello psicoterapeuta si occupa di aspetto legati alla psiche. In presenza di una sofferenza psicologica significativa e/o ricorrente, lo psicoterapeuta, identificando la natura della problematica presentata, va a stilare un programma di intervento basato su trattamenti scientificamente validati.

Il trattamento è finalizzato alla cura del disagio psichico e alla riduzione dei sintomi di natura cognitiva, emotiva o comportamentale.

L’obiettivo di una psicoterapia sono la cura e il cambiamento di modalità che possono essere: emotive, cognitive, comportamentali o relazionali.

Queste danno origine a una sofferenza personale che può compromettere il perseguimento di obiettivi importanti per la propria vita. Lo psicoterapeuta opera per offrire ai pazienti un percorso di diagnosi e cura mirato al superamento delle difficoltà psicologiche.

Esempi pratici già risolti

Se hai un problema da risolvere o una situazione che ti fa sentire intrappolat* non perdere altro tempo, ritrova il controllo prima che sia troppo tardi.

Lavoro / Business

Il mio lavoro/ruolo non mi soddisfa

…il team non aderisce alla strategia

Non so come gestire il conflitto con il/la collega

Voglio chiedere un aumento ma non so come fare

Non ottengo i risultati che vorrei

Mi sento sovrastat* dai miei impegni

Non riesco a farmi ascoltare

non so come fare a raggiungere l’obiettivo con il mio team

Sport

 

La squadra non mi accetta

Non riesco a mantenere le mie performance costanti

Durante la partita non riesco a concentrarmi

Non riesco a conciliare sport e scuola/lavoro/affetti

Le persone che alleno non mi ascoltano / non mi rispettano

Relazioni / Coppia

Non so come approcciarmi ad un/una ragazza/o

Non riesco a superare il divorzio

La mia relazione non mi soddisfa più

Non riesco a stare con X per quel che mi ha fatto

Il mio matrimonio è diventato monotono

Non so se/come confessare un tradimento

Vorrei “sperimentare di più” ma non so come dirlo a partner

Famiglia / Genitorialità

I miei figli mi mentono e nascondono le cose, sono preoccupat* ma non mi parlano

Vorrei riavvicinarmi a mio fratello, non parliamo da anni

Sono sempre in conflitto con i miei figli

Mia sorella vuole farmi causa

Dal divorzio il rapporto con mia figlia non è più lo stesso

Occuparmi dei miei genitori anziani è diventato insostenibile

Adolescenza

Non ho amici

Non so cosa fare con mia madre

A casa mi sembra di stare in carcere

Non so come approcciarmi ad un/una ragazza/o

I miei genitori non mi capiscono

Non so che cosa fare nel mio futuro

Altro

Non riesco a fare tutto, mi stresso e poi non faccio più niente

Non so dire di No

Non riesco a parlare con gli sconosciuti, sono troppo timid*

Non riesco ad avere quello che voglio, merito di meglio

Mi sento sovrastat* dai miei impegni

Non riesco ad integrarmi in un gruppo

Non riesco a dimagrire